consorzio concave venezia

 

Primo gruppo d’acquisto per gli hotel di Venezia

News ed Eventi

eventi venezia consorzio alberghieroIn questa sezione troverete l’ agenda degli appuntamenti piu’ importanti caratterizzanti le nostre attivita’.

 

 

 

E' NATO IL MAGAZZINO DEGLI ALBERGATORI

Il magazzino degli Albergatori Veneziani sta crescendo.

Sicuramente  per il Primo Gruppo d'acquisto per gli hotel di Venezia, -il Concave-, creare un proprio magazzino era un passo obbligato .

Abbiamo voluto accorciare la catena di distribuzione, e acquisire dati concreti sugli acquisti effettuati dagli Alberghi . Questo  per poter meglio negoziare i prezzi con i fornitori.

Inoltre i nostri Consorziati, hanno manifestato  la necessità di avere un maggior controllo sui prezzi stessi.

Come funziona.  All'inizio semplicemente L'Albergatore dice quali prodotti vuole. Fatto l'ordine, i prodotti vengono procurati e consegnati presso la struttura.

Il bello viene adesso, perchè il vero vantaggio del Gruppo d'acquisto sta nella Consulenza Specialistica sulla Sala Colazioni fornita con l'utilizzo del Magazzino degli Albergatori.

La Sala Colazioni, lo sappiamo, è un vero cruccio . Sia perchè la colazione rappresenta un centro di costo importante, sia perchè la colazione compare nelle recensioni degli Ospiti, il maggior numero di volte rispetto qualsiasi altra voce delle recensioni degli Ospiti.

I giudizi che riguardano la colazione sono circa il 50% di tutte le recensioni.

Con questo progetto - del Magazzino degli Albergatori Veneziani-, e con il Sistema di Consulenza al Breakfast ad esso legato, vogliamo:

Aiutare gli Albergatori a migliorare  l'accoglienza nel proprio Hotel, incrementanto almeno del 20% le recensioni positive sulla colazione, e questo entro 6 mesi. Il tutto Senza stravolgere l'organizzazione e semplificando la gestione.

Albergatori che comprano dal loro magazzino e ricevono consulenza sulla sala colazioni.

Solo un Consorzio di Albergatori può fare così!    INSIEME.

 

 

Revenue Management

revenue

 

Anche oggi tratteremo il tema del Revenue Management, cercando di approfondire gli aspetti che ti possono essere più utili.

Abbiamo già detto nello scorso articolo, che il Revenue Management è l’arte di vendere al prezzo più alto possibile quella data camera, in quel determinato momento. Il mercato, quindi, stabilisce quale sia il prezzo più alto. Fare revenue è riuscire ad allinearsi alla curva di domanda e sapere quando sia il caso di condizionarla.

La cosa straordinaria di questo concetto è che con il Revenue si possa condizionare la curva di domanda del mercato. La domanda cresce al diminuire dei prezzi, quindi, nei momenti in cui la sensibilità tariffaria è elevata, abbiamo margine per aumentare o diminuire la domanda utilizzando sapientemente la dinamica tariffaria.

Ricordati sempre che non esistono in assoluto prezzi alti o bassi, ma la percezione di essi. La percezione cambia a seconda di diversi fattori, come ad esempio la lontananza o l’avvicinarsi delle date di interesse; se si parla di fine settimana o di infrasettimanale; date di festività o eventi particolari e così via.

Anche se la percezione può essere condizionata da più fattori, possiamo dire che la sensibilità tariffaria è rappresentata da una curva.

Altri dati importanti, ma solitamente mal utilizzati, sono quelli forniti degli indici di redditività.

Spesso gli albergatori si basano sull’ADR (Average Daily Rate) o RMC (Ricavo Medio per Camera), ossia la tariffa media pagata per ogni camera venduta che si calcola dividendo l’INCASSO GIORNALIERO per le CAMERE VENDUTE. Ma dobbiamo sottolineare che questo non è l’indice di redditività più veritiero.
Facciamo un esempio:

Hai 50 camere
Il 15 aprile ne vendi 30
L’incasso giornaliero è di €2.700,00
Il RMC è 2.700/30= 90.

€90,00 a camera ad aprile potrebbero essere un prezzo soddisfacente. Ma vediamo nella realtà a quanto hai venduto, con l’indice di redditività più corretto, il REVPAR Revenue Per Available Rooms (profitto per camera disponibile) che si ottiene nel modo che segue: INCASSO GIORNALIERO/TOT/CAMERE. Quindi

2.700/50= 54

Come vedi il prezzo reale è sceso notevolmente. Sulla base del concetto spiegato la scorsa volta, che una camera vuota ha un costo, devo considerare tutte le camere per capire la situazione reale dell’azienda.

Il REVPAR, infatti, è l’indice di redditività più importante per l’albergo perché ne stabilisce il livello di salute in termini di revenue management. Stabilisce il valore economico di ogni singola camera su precisa base temporale.

Per oggi ci fermiamo a questi concetti per non mettere troppa carne al fuoco, ma se vuoi saperne di più, contatta Concave e avrai tutte le informazioni che desideri.

NEWS SU GOOGLE HOTEL

concave nov

Collega Albergatore, come avrai capito, ConCAVe si mette in prima linea per darti tutte le notizie più “fresche” e interessanti per il tuo mercato, in modo da aiutarti a restare sempre al passo con i cambiamenti e con i tuoi concorrenti più preparati.

Oggi tratteremo un argomento di grande importanza per la tua visibilità: Google Hotel.

Il colosso del web ha cambiato look per la sua funzione di ricerca per hotel. Cosa cambia? Anzitutto il numero dei risultati passa da tre a quattro, e non è poca cosa!

Schermata 2018 11 28 alle 15.38.32

Altro cambiamento rilevante è quello dell’interfaccia utente, dando maggiori possibilità di filtrare i risultati con un carosello di possibilità: le migliori scelte; preferiti dagli ospiti; hotel economici, hotel con i prezzi più bassi; hotel di lusso e altro ancora.

Perché questa notizia è così importante? Principalmente perché nella prima pagina dei risultati della ricerca, per esempio, “hotel a Venezia”, compare questa rimodernata vetrina di Google con un competitor in più. Essenziale esserci!

Inoltre il filtro “migliori scelte”, in base a ricerca, prezzi e caratteristiche, aumenta la consapevolezza dell’utente riguardo la tua offerta, rispetto al filtro per budget.

Concludendo il consiglio è quello di aggiornare le foto e le schede del tuo hotel per i motori di ricerca, in modo da essere visibile al meglio.

Se non sai come fare, contattaci! Troveremo noi i migliori professionisti in grado di aiutarti e rivedere insieme a te il tuo look online.

 

5 CONSIGLI D’ORO PER AUMENTARE IL TUO FATTURATO

concave2

Caro amico albergatore, sapendo che il mercato del turismo è in continua evoluzione, capirai quanto sia importante essere sempre informati su tutto ciò che riguarda le novità nel mondo dell’Hotel Marketing. Oggi ti vogliamo dare 5 consigli d’oro per ottenere i massimi risultati dalla tua azienda e aumentare, così, il tuo fatturato.

  1. PERSONALIZZAZIONE - L’utente si aspetta, sempre di più, di fare una vacanza che rappresenti i propri gusti e preferenze. Quindi l’albergo non è più solo un punto d’appoggio per visitare una città, ma diventa parte integrante della ”esperienza viaggio”. Più è unica l’identità del tuo albergo, più diventa unica la sua esperienza. Devi conoscere il tuo cliente e prevederne ogni desiderio o esigenza.

 

  1. SOCIAL MEDIA - Strumento tutt’altro che superato, si aggiorna e cambia continuamente. Il must per il futuro sono i video, che siano live, tutorial o video pubblicitari, l’importante è restare al passo. Poi la Hyper Transparency, dato che il pubblico del web sta perdendo fiducia nei media e nelle aziende a causa delle fake news. Questo significa che dovrai dare informazioni del tuo albergo chiare e semplici, sia quelle positive che quelle negative per dimostrare di conoscere le tue carenze e di voler migliorare.

  2. NATIVE ADVERTISING - Da qualche anno è entrata a far parte del mondo pubblicitario e della comunicazione questa forma di pubblicità contestuale online. Consiste nell’inserimento di contenuti promozionali all’interno di contesti coerenti. Lo scopo alla base di questo strumento è relativo al flusso di pensiero del consumatore, quindi deve creare interesse e coinvolgimento, senza interrompere l’attenzione del pubblico di riferimento.

  3. MOBILE FIRST - Rappresenta un approccio al sito web, basato sulla strutturazione dei contenuti per uno schermo di dimensioni limitate come quello dello smartphone. Si parte quindi dai limiti della layout del mobile, per concentrarsi sui contenuti essenziali. Per il mondo del turismo, e per il tuo albergo, diventa fondamentale avere un sito aggiornato e responsivo, dato che, secondo Google, il 51% dei possessori di smartphone utilizza il dispositivo per attività collegate al viaggio.

  4. BUYER PERSONA - Dobbiamo partire dal presupposto che non esiste più il cliente medio. Con le più avanzate tecnologie, potrai arrivare a una profilazione dettagliata del tuo cliente archetipico per un’offerta sempre più “ad personam” e speciale. Poter rivolgerti a un cliente specifico, significa al tempo stesso risparmio di tempo e denaro: tutta la comunicazione e l’advertising, saranno diretti a un pubblico interessato aumentando notevolmente le conversioni. Anche se pensi di conoscere la tua clientela, non sottovalutare le indagini di mercato più approfondite, potresti ottenere vantaggi enormi.

Infine, programma la tua migliore strategia di marketing focalizzandoti sull’esperienza che puoi far vivere ai tuoi ospiti, più che sulla capacità di alloggio.

Certo per intervenire su questi temi, servono competenze e molto tempo da dedicare. Puoi affidarti ai migliori professionisti del settore, considerandolo un vero e proprio investimento per il futuro e Concave può supportarti nella in tale scelta, ottenere i prezzi più vantaggiosi, fornirti i consigli più utili per ottenere insieme grandi successi.

Se hai delle domande o vorresti approfondire alcuni degli argomenti trattati, non esitare a farcelo sapere, stiamo cercando proprio di far interagire gli albergatori come te con il nostro sito e la nostra pagina Facebook, per offrire risposte concrete alle tue esigenze.

Per maggiori informazioni contattaci al numero +39 345 893 2698.

HOTEL MARKETING VENEZIA 2019 - COSA DESIDERA IL TURISTA CHE SCEGLIE VENEZIA?

foto concave

Collega Albergatore veneziano,
prima di pianificare le migliori strategie di marketing, dovresti capire a fondo il tuo pubblico di riferimento. Certo la tua esperienza ti farà pensare di conoscerlo già bene, ma non sottovalutare la velocità con cui cambia il mercato nell’era digitale.

Internet ha reso tutto il mondo a portata di click, e il tuo potenziale cliente può decidere di venire da te come di andare a Barcellona, Londra, Parigi, così come a Sharm el-Sheikh, e così via, seduto comodamente davanti al suo computer e in appena una manciata di minuti di ricerca.

Quindi, prima di tutto, dobbiamo chiederci: COSA DESIDERA IL TURISTA CHE SCEGLIE VENEZIA? QUALI SONO I MOTIVI CHE LO ATTRAGGONO IN QUESTA CITTÀ?

Da una recente indagine di mercato (Reven You srl 2018), risulta che il pubblico che sceglie Venezia chiede principalmente

  • CONTESTUALIZZAZIONE
  • INFORMAZIONI
  • TRANSFERT
  • SICUREZZA

Contestualizzazione significa che il turista vuole riconoscere lo stile tipico di Venezia e l’identità dell’hotel. In un’epoca in cui nelle strategie di marketing dobbiamo mettere al primo posto la personalizzazione, la tua offerta non può essere quella di un albergo anonimo che potrebbe trovarsi in qualsiasi luogo nel mondo.

Informazioni - Il cliente cerca informazioni su ogni aspetto pratico della sua vacanza. Quello che vuole ottenere è una vera e propria guida alla scoperta della città. Vuole sapere cosa vedere, sia per arte e cultura che per leisure; dove mangiare e bere qualcosa di tipico del posto; le escursioni da fare e le esperienze che vale la pena sperimentare. Ma non solo, tutte queste notizie le desidera avere in modo chiaro e veloce.

Transfert - Il turista vuole raggiungere comodamente l’hotel, poter muoversi facilmente nella città e dintorni e, infine, tornare con altrettanta praticità all’aeroporto o in stazione.

Sicurezza - Il viaggiatore desidera sentirsi al sicuro sia in albergo che mentre visita la città. Diventa molto importante mostrare attenzione e cura quando è in hotel e fornire le più corrette informazioni sui posti sicuri da visitare, come muoversi e quali precauzioni mettere in atto.

A proposito di sicurezza ti diamo un’informazione in più: il turismo femminile è il trend più in crescita degli ultimi anni, a maggior ragione dovrai pensare a come trasmettere l’idea di sicurezza nella tua offerta.

Come puoi vedere Concave è qui per darti informazioni utili e di valore. Stiamo lavorando per aggiornarci, restare al passo con i tempi e per crescere in modo tale da supportarti nel migliore dei modi.

Unisciti a noi per ottenere insieme quell’identità veneziana tanto richiesta dai turisti!

Per maggiori informazioni contattaci al numero +39 345 893 2698.